Powered

News & Eventi

Efficienza Energetica: assegnati i Premi Cofely Italia Il Premio si è svolto presso il Palazzo delle Esposizioni, a Roma, nell'ambito dell'anteprima della mostra ''ενέργεια'' (energia), dell'artista marchigiano Andrea Boldrini.

24 Luglio 2013

Assegnati i riconoscimenti della quarta edizione del Premio Cofely per l'Efficienza Energetica e Ambientale alle realtà che si sono distinte per la realizzazione di progetti virtuosi in termini di sostenibilità ambientale.

Il Premio si è svolto presso il Palazzo delle Esposizioni, a Roma, nell'ambito dell'anteprima della mostra ''ενέργεια'' (energia), dell'artista marchigiano Andrea Boldrini. La Mostra è aperta ufficialmente al pubblico da oggi, presso le Scuderie Aldobrandini di Frascati, grazie anche al sostegno del Comune di Frascati e del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma, che ospiterà una sessione ''fuori mostra''.

L'impegno di Cofely a sostenere il patrimonio artistico, commenta Enrico Colombo, amministratore delegato e direttore generale di Cofely Italia, "si concretizza quotidianamente nella salvaguardia di alcune tra le più grandi opere italiane ed europee e degli edifici che le ospitano, per la cui conservazione, la gestione e l'ottimizzazione dell'energia sono aspetti fondamentali''. Istituito nel 2010, il Premio quest'anno ha visto in nomination cinque progetti, in gara per due categorie: ''Enti Pubblici'' e ''Complessi Residenziali''. E' stata, inoltre, assegnata la menzione speciale ad una realtà industriale e a un museo. Nella categoria ''Enti Pubblici'', si è aggiudicato il premio il Comune di Verona per la gestione, l'ottimizzazione, la riqualificazione e il monitoraggio di un vasto parco impiantistico, costituito da circa 400 utenze, distribuite su tutto il territorio comunale.

Nella categoria ''Complessi Residenziali'' è stato proclamato vincitore il Condominio di Via Tripoli 55 - Vercelli per interventi di riqualificazione energetica dell'impianto termico e dell'involucro edilizio, finalizzati alla razionalizzazione dei consumi e al raggiungimento di un miglior comfort abitativo. Quanto all'assegnazione delle menzioni speciali, queste sono state conferite a: Alcantara SpA, all'interno della categoria ''Industrie'', per il progetto relativo ad una centrale di cogenerazione e Università degli Studi di Firenze, in relazione al sito del Museo ''La Specola'', all'interno della categoria ''Musei'', per l'installazione di una centrale termica e di un impianto di raffrescamento, entrambi gestiti e controllati da remoto grazie a un sistema di telegestione dotato di postazione informatica.

(Adnkronos)


TAG: risparmio energetico concorsi